Action! di marzo

 da Action!, n.2/2018

GENERALI. DISINVESTIMENTO DAL CARBONE INCOMPIUTO

 

Il 21 di febbraio Assicurazioni Generali, uno dei più importanti gruppi assicurativi europei, ha annunciato che disinvestirà 2 miliardi di euro dal settore del carbone (che coincide con la sua esposizione attuale), settore nel quale non farà più alcun nuovo investimento. Il gruppo consentirà delle eccezioni "solo in quei paesi dove la produzione di energia elettrica e per il riscaldamento dipendono ancora dal carbone (come la Polonia, nostra nota) senza alternative a medio termine". Queste eccezioni rappresentarebbero attualmente "una porizione marginale degli investimenti, pari allo 0,02% del budget totale". Secondo la campagna Unfriend Coal, la politica sul carbone di Generali "non va abbastanza lontano". Generali, afferma la campagna, non sta seguendo AXA, Zurich e SCOR nel limitare le sottoscrizioni. "Non ha senso disinvestire dal carbone continuando ad assicurare progetti sul carbone", dichiaral Unfriend Coal in conferenza stampa. "Continueremeo a fare pressione sulla società". Generali è a oggi una delle compagnie di assicurazione che fornisce il maggior sostegno alla crescita all'industria carbonifera polacca. (Fonte: Unfriend Coal).   
 
 
 
GENERALI. INCOMPLETE COAL DIVESTMENT
On 21 February. Assicurazioni Generali, one of Europe's largest insurance groups, announced that it will divest €2bn from the coal sector (equal to its current exposure), where it won't make any new investments. The Group will allow exceptions "only in those countries where  the production of electrical and heating energies are still dependent on coal (such as Poland, our note), without alternatives in the medium term". These exceptions would currently represent "a marginal portion of investments, equivalent to 0.02% of the general account". According to the Unfriend Coal campaign, Generali coal policy "does not go nearly far enough". Generali, declares the campaign, since it is not following AXA, Zurich and SCOR in restricting underwriting. "It makes no sense to divest from coal but keep insuring coal projects", declares Unfriend Coal in a press release. "We will maintain pressure on the company". Generali is currently one of the insurance companies doing most to support the growth of Poland's coal industry. (Source: Unfriend Coal)
 
 

 

 

La Fondazione partecipa a

Contatti

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fax +39 055 2691148

SEDE LEGALE

Padova
Via N. Sauro 15, 35139

SEDI OPERATIVE

Firenze (direzione, attività culturali)
Via dei Calzaiuoli 7, 50124
T. +39 055 2381064

Seguici su questi social media o con l'RSS